23
01 / 03
02 / 03

2

03 / 03

3

 

 

                                                  

 
 
Ultime News
SITO IN CONTINUA REVISIONE!!! Ci scusiamo per eventuali disagi...
ONLINE L'ORGANIGRAMMA SEZIONALE DELLA S.S. 2022/2023

Bilanci di fine Stagione alla Festa delle Premiazioni In evidenza

Scritto da 
Pubblicato in 2021/2022
Mercoledì, 29 Giugno 2022 22:30

Sono oltre 150 gli associati che hanno partecipato alla conviviale di fine stagione organizzata dalla Sezione, tenutasi lo scorso 17 giugno presso la Tenuta Galilei a Mestrino.

Il bilancio della Stagione Sportiva che va a conculedersi è apparso più che soddisfacente: oltre tremila partite arbitrate - dalla Seconda Categoria fino ai Giovanissimi - e, soprattutto, una crescita del numero di associati che ha raggiunto le 248 unità.

Soddisfatto ed emozionato il Presidente Michieli che intervistato a caldo dai cronisti presenti ha affermato: "E' stata una stagione intensa, durante la quale i ragazzi hanno avuto un carico di lavoro molto importante anche infrasettimanale per via delle partite rinviate a causa del Covid. E' comunque un anno di crescita che ha registrato numeri importanti perchè dai 203 associati che eravamo in Sezione a dicembre 2020 siamo arrivati a 248 grazue ai corsi arbitro che hanno avuto buoni effetti e ciò per noi significa moltoy, perchè più siamo e più riusciamo a fare selezione e formazione. Ha pagato anche l'attività svolta nelle scuole, per cui siamo molto soddisfatti e a ottre è già in programma il prossimo corso arbitri che sarà gestito dall'AIA centrale. A livello nazionale la notizia di maggior risalto è stata la nomina ad internazionale del nostro Daniele Chiffi, un professionista esemplare per i nostri ragazzi, sempre disponibile e molto attento agli aspetti associativi e formativi, a cui va il mio ringraziamento più sincero."

Molti gli invitati e le autorità presenti alla Festa delle Premiazioni AIA Padova: per il Comitato Nazionale, Luca Marconi che ha portato i saluti del Presidente Trentalange e ringraziato gli arbitri patavini per il loro operato. Tarcisio Serena, componente della commissione osservatori della CAN e CAN, Claudio Zuanetti, componenete della commissione osservaatori della CAN  Elite e CAN, Alessandro Scarpelli, componente della Commissione Calcio a ed ex Presidente patavino; Gregorio Mason, Andrea De Faveri, Mario Schembri e Pietro Frulli, componenti del Comitato Regionale Arbitrale Veneto, Giampietro Piccoli, Roberto Squizzato, Claudio Pittarello in rappresentanza della FIGC Padova e Florio Zanon, consigliere federale FIGC in quota LND.

La serata, dopo il ricco buffet di benvenuto e lo scambio di saluti tra i presenti, ha avuto inizio con il videomessaggio del Presidente Onorario della Sezione Francesco Francescon che ha voluto portare il suo saluto da remoto, a cui hanno fatto seguito i ringraziamenti ed i bilanci del Presidente Michieli che ha ripercorso la Stagione, oltre che fatto gli onori di casa. A condurre la serata il Consigliere Samuele Varotto, che tra una portata e l'altra, ha invitato sul palco i veri protagonisti della serata: i premiati della Stagione Sportiva 2021/2022 a cui spettavano i riconoscimenti per l'appartenenza all'AIA o per essersi particolarmente distintisi nell'attività tecnica ed associativa. Hanno ritirato il premio per i 20 anni di appartenenza all'associazione i Colleghi Borrello, Chiffi, Guerra, Magro, Milan, Pertile e Rossini unitamente agli osservatori Franco, Palleschi, Rettore e Sartori. Il plauso ed i ringraziamenti per i 50 anni di appartenenza sono andati ai sempreverdi Giglio, Meneghetti e Ragazzo. All'ex Presidente di Sezione Alessandro Scarpelli è andato il Premio delle Presidenza, per l'attaccamento alla Sezione dimostrato in qualità di Presidente. Il Premio Saetti per l'impegno nello svolgere con costanza e dedizione l'attività associativa è andato all'arbitro con funzione di assistente arbitrale al CRA Riccardo Targa, mentre il Premio Donantoni per l'impegno costante nello svolgere e proporre l'attività tecnica è stato assegnato al neo internazionale Daniele Chiffi. Tra i riconoscimenti tecnici sono stati attribuiti il Premio Arnosti a Davide Piazza, quale giovane arbitro particolarmente disintosi nell'attività del Calcio a 5 ed il Premio Tomei a Michel Cano, quale giovane arbitro particolarmente distintosi nell'attività del Calcio a 11. Tra i Colleghi Osservatori, il Premio Iacono, al Collega maggiormente distintosi a livello sezionale è stato assegnato a Gianfelice Mastroeni.

Dopo una ricca lotteria che ha coinvolto tutti i presenti, la serata è culminata con il taglio della torta e con la foto di rito delle autorità, a cui hanno fatto seguito i saluti e le chiacchierate dei presenti che si sono dati appuntamento alla prossima stagione, consapevoli di far parte di una grande Famiglia quale è l'AIA.

Letto 161 volte

Via Nereo Rocco (c/o Stadio Euganeo, Tribuna Est) 35135 - Padova

Tel: 049 8595021  -  Fax: 049 8591448

Email:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  -  Pec:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.