23
01 / 03
02 / 03

2

03 / 03

3

 

 

                                                  

Ultime News
_

L'incontro con il CRA Veneto In evidenza

Scritto da 
Pubblicato in 2017/2018
Venerdì, 24 Novembre 2017 15:56
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ennesima Riunione Tecnica Obbligatoria di assoluto spessore per la Sezione di Padova. Lunedì 20 Novembre l’ex Fornace Carotta ha accolto la delegazione del CRA Veneto composta dal Presidente Tommasi, con i componenti Piccoli, Bianco, Schiavo, De Coppi.

Il nostro Presidente Scarpelli, dopo aver salutato la sala gremita, ha presentato i componenti a tutti gli associati patavini, raccomandando di fare tesoro di ciò che sarebbe giunto da ospiti di tale rilievo. Prima dell’intervento dei relatori, Scarpelli ha promosso come ogni anno in occasione della visita del CRA una concreta partecipazione all’ “Operazione Occhi Dolci”, un’iniziativa benefica presentata e coordinata dal nostro arbitro CAN D Roberto Lovison.

Subito dopo l’esposizione di Roberto, il Presidente Tommasi ha preso la parola, esprimendo la sua gioia nel ripresentarsi a distanza di un anno in una sezione numerosa e ricca di intraprendenza com’è quella di Padova. L’ex fischietto di Serie A non ha perso tempo e ha elencato quelli che sarebbero stati i punti all’ordine del giorno: determinazione, fame e atteggiamento. A partire dalle prime fila, tutta l’attenzione dei presenti si è concentrata su Dino, che con il suo solito modo di interloquire, diretto e comprensibile, ha conquistato completamente il suo pubblico. “Sono sempre più convinto che la testa, l’atteggiamento, faccia veramente la differenza. Un insieme di tenacia e determinazione ci consente di raggiungere i nostri obiettivi, di arrivare fino in fondo.”

La lezione di Dino è stata intervallata dalla visione di due video motivazionali, incentrati sui sacrifici e le imprese di due campioni dell’atletica leggera: Bolt e Derek Redmond.  Prendendoli come spunto, ha realizzato un particolare ragionamento sulla propensione all’impegno quotidiano e alla fatica “Mettetevi in discussione e sappiate soffrire: i sacrifici, quelli vi verranno sempre ricompensati. Se imparerete ad affrontare le difficoltà, vi verrà naturale superarle”

Il Presidente ha voluto inoltre ricordare come la capacità di investire sulla propria condizione fisica sia determinante per poter crescere sotto l’aspetto mentale. ”La tempra atletica presuppone una tempra mentale” ha sentenziato. Il discorso sulla forza mentale ha aperto le porte ad un capitolo dedicato alla concentrazione, alla gestione dello stress all’interno della gara e alla figura arbitrale come esempio di leadership sul terreno di gioco, spiegata attraverso la visione di una gara di Eccellenza di quest’anno. “Siate sereni e determinati. E i risultati non mancheranno “ha così terminato il suo intervento Dino, lasciando poi spazio a Simone Schiavo, che proiettando dei video del Settore Tecnico ha tenuto una breve parentesi didattica molto utile ai fini delle più diverse valutazioni di fuorigioco punibile o meno.

Alessandro Bianco ha ricordato come gli Osservatori Arbitrali debbano essere anche psicologi e formatori, capaci di saper trasmettere il massimo dalla visionatura effettuata, con l’obiettivo di fornire un insegnamento veramente utile ai giovani fischietti. Nel terminare il suo discorso, ha lasciato a Mauro De Coppi le dovute considerazioni sul Calcio a 5, una “valida opportunità per chi non trova più delle le motivazioni nel calcio a 11”. Ma anche per ambire a livello nazionale ed internazionale, considerando il Calcio a 5 come una vetrina differente in cui mettersi in mostra.

Il Presidente Scarpelli ha voluto ringraziare gli ospiti a nome di tutta la Sezione per aver tenuto una Riunione magistrale, come ormai è consuetudine ad ogni visita del CRA. A tutta la delegazione del CRA Veneto è stato consegnato un dono per la loro presenza, per poi continuare la serata in un ristorante vicino alla Fornace con un nutrito numero di associati al seguito.

Letto 862 volte

.               

Contattaci

 

Via Nereo Rocco (c/o Stadio Euganeo, Tribuna Est)

35135 - Padova

Tel: 049 8595021

Fax: 049 8591448

Email:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pec:    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Twitter