23
01 / 03
02 / 03

2

03 / 03

3

 

 

                                                  

Ultime News
_

La RTO in compagnia di Andrea Zanonato In evidenza

Scritto da 
Pubblicato in 2017/2018
Venerdì, 10 Novembre 2017 14:29
Vota questo articolo
(0 Voti)

La splendida iniziativa del Presidente del CRA di far tenere agli arbitri nazionali del Veneto delle RTO in tutte le Sezioni della regione approda a Padova, in occasione della riunione prevista per lunedì 6 Novembre.

Sul palco della Fornace Carotta è salito l’Arbitro CAN PRO Andrea Zanonato della Sezione di Vicenza, immediatamente accolto da un forte applauso e dai saluti più sinceri dei presenti. L’ospite nel prendere la parola ha ringraziato con affetto il Presidente Scarpelli e tutta la platea per l’ospitalità ricevuta, elogiando a sua volta l’iniziativa voluta dal CRA che l’ha portato a condurre una preziosa RTO davanti ad una sala, come di consueto, gremita. Andrea ha deciso di focalizzare il suo intervento sulla visione collettiva di alcune situazioni di gioco capitate esclusivamente a lui, nel corso delle ultime stagioni in CAN PRO, analizzandole in profondità con grande autocritica e voglia di mettersi in discussione. Prima di far proiettare le clip video, ha ricordato che “quella che stiamo per fare non dev’essere una moviola fine a sé stessa, ma un momento di crescita e formazione per ognuno di noi”. Il messaggio è arrivato forte e chiaro al parterre, che si è dimostrato collaborativo ed interessato sin dal primo filmato.

 “Non si può aver paura di prendere una decisione in nessun momento della gara: prendetele con serenità e chiarezza, sempre”: questa è una delle frasi con la quale Andrea ha contornato la visione dei filmati, presentati con grande spontaneità e capacità di autoanalisi, suscitando una fervida interazione della platea che ha consentito di discuterli ed approfondirli nei loro minimi particolari. Se gli aspetti maggiormente esaminati sono stati quelli riguardanti l’ambito tecnico/disciplinare, l’invitato ha voluto soffermarsi anche su fondamentali dettagli relativi al body language, alla prossemica e alla gestualità: “sarà sicuramente d’aiuto fissare nella vostra mente tutto ciò che avete visto, bisogna capire cosa si può e cosa si deve evitare nel terreno di gioco: arbitrate le evidenze, arbitrate di sostanza ”.

Andrea ha poi continuato: “oltre a quello che si omette, c’è pure quello che bisogna dimostrare durante la gara: la decisione, la fermezza del direttore di gara oggi viene richiesta in ogni parte del terreno di gioco ed in ogni momento del nostro lavoro, quindi non siate mai in scarico e impegnatevi per rimanere concentrati e vicini all’azione, perché far fatica 99 volte su 100 per nulla consente di poterci togliere grandi soddisfazioni alla centesima volta, quella giusta.”

Il presidente Scarpelli, nel ringraziare Andrea per la sua preziosa lezione, ha consegnato un dono all’ospite in segno di stima e ringraziamento. Un nutrito gruppo di partecipanti alla riunione ha poi accompagnato il Consiglio Direttivo Sezionale e l’ospite in un ristorante vicino alla Fornace, per proseguire la serata in compagnia. 

 
Letto 913 volte

Contattaci

 

Via Nereo Rocco (c/o Stadio Euganeo, Tribuna Est)

35135 - Padova

Tel: 049 8595021

Fax: 049 8591448

Email:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pec:    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Twitter