23
01 / 03
02 / 03

2

03 / 03

3

 

 

                                                  

Ultime News
_
×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 383

Festa delle Premiazioni 2015 col Vice Presidente Narciso Pisacreta In evidenza

Scritto da 
Pubblicato in 2014/2015
Venerdì, 12 Giugno 2015 09:16

La degna conclusione della ricca e importante stagione sportiva dell'AIA Padova è stata la Festa delle Premiazioni tenutasi venerdì 22 maggio nella magnifica cornice dell’Hotel Petrarca di Montegrotto Terme (PD). Dopo un ricco aperitivo di apertura, la serata è stata introdotta dal consueto discorso del Presidente Scarpelli il quale ha calorosamente salutato e ringraziato gli ospiti presenti nella sala per la loro preziosa partecipazione. Il parterre des rois era composto da figure di spicco quali il Vice Presidente dell’Associazione Italiana Arbitri, Narciso Pisacreta, il Componente del Comitato dei Garanti, Danilo Bigi, il Responsabile del Servizio Ispettivo Nazionale, Antonio Zappi, l’Assistente Arbitrale in forza alla C.A.N. B, Daniele Bindoni, l’Arbitro Internazionale di Calcio a 5, recentemente nominato miglior arbitro del mondo di Futsal nel 2014, Alessandro Malfer, l’Arbitro Effettivo C.A.N. PRO, Luca Candeo, l’Assistente Arbitrale C.A.N. PRO, Andrea Zanetti, e poi le prestigiose presenze federali :  Giuseppe Ruzza e Florio Zanon, rispettivamente Presidente e Vice Presidente del Comitato Regionale Veneto L.N.D., e la graditissima e autorevolissima partecipazione del Presidente Nazionale del Settore Giovanile e Scolastico, Vito Tisci.
La serata ha, inoltre, visto la presenza di illustri associati quali il Componente C.A.N. PRO, Roberto Bettin, il Presidente C.R.A. Veneto, Giuliano Vendramin, il Componente del Settore Tecnico Alessandro Lion, il Componente C.R.A, Simone Schiavoe i Presidenti delle sezioni di Verona, Chioggia, Este, Schio, Legnago e Udine. Tra gli invitati erano, altresì, presenti il Componente della Delegazione Provinciale F.I.G.C. Massimo Maniero e il Componente del TAS di Losanna, Prof. Jacopo Tognon, nonché alcuni giornalisti che, con la loro presenza, hanno ulteriormente valorizzato e dato visibilità al mondo arbitrale patavino.
Diversi ospiti hanno preso la parola nel corso della serata per esprimere il loro apprezzamento e la loro sincera ammirazione per la grande professionalità della Sezione patavina e dei suoi associati. In particolare, il Presidente del C.R.A. Veneto, Giuliano Vendramin, ha espresso la sua soddisfazione per il rapporto di leale e proficua collaborazione instaurato con la Sezione di Padova, mentre il Presidente del Comitato Regionale L.N.D., Giuseppe Ruzza, ha elogiato la nostra Associazione per lo “spirito di appartenenza e partecipazione” che ci caratterizza, dicendosi, infine, “completamente soddisfatto dal rendimento arbitrale” della stagione sportiva che sta per concludersi.

Successivamente, la Vice Presidente Elena Lunardi con la collaborazione dell’Assistente Arbitrale in forza alla C.A.N. PRO Michele Nocenti hanno aperto la cerimonia delle premiazioni. Il nostro associato Roberto Bettin ha premiato gli esordi per la Terza Categoria (Alessandro Suriano, Marco Gabrielli e Alberto Fantin) e per la Seconda Categoria (Piero Galtarossa, Andrea Burattin, Federico Camani, Roberto Carrisi, Mattia Chinello e Luca Del Pizzo), mentre il Presidente C.R.A. Giuliano Vendramin, e il Componente Simone Schiavo hanno consegnato i premi per gli esordi in Promozione (OA Simone Colò, AE Diego Santoro), Eccellenza (OA Mauro Voltan, AA Jacopo Cioffredi, AA Stefano Marco, AA Emanuele Zoccarato e come AE Stefan Arnaut) e per il debutto in Serie A di Calcio a 5 dell’Osservatore Arbitrale Sanavia Emanuele.
I Premi Sezionali “Donantoni” e “Saetti” per l’impegno costante nello svolgimento dell’attività associativa sono stati conferiti rispettivamente a Manolo Cagnin e Carlo Baruzzo, mentre l’Arbitro Effettivo Luca Varnier è stato insignito del riconoscimento “Tomei” per essersi distinto come giovane arbitro di calcio a 11. All’Osservatore Arbitrale Angelo Cucè andato il Premio “Jacono”, mentre all’Arbitro Effettivo Martina Piccolo è stato consegnato il Premio "Arnosti”. I riconoscimenti Ventennali sono stati, infine, conferiti ai colleghi Basiricò e Cucè.

La splendida serata, carica di emozioni, si è conclusa con l’esaltante e coinvolgente discorso del Vicepresidente dell’Associazione Italiana Arbitri, Narciso Pisacreta, il quale ha entusiasmato ed appassionato la platea. Egli ha riconosciuto alla Sezione di Padova un impegno ed una dedizione ammirevoli all’interno di un’Associazione considerata in tutto il mondo per la qualità del proprio operato, sostenendo che “Bisogna essere orgogliosi di appartenere a un’Associazione che riesce a formare delle persone in questo modo” e ricordando che molti “vengono dall’estero per imparare da noi”. Il Vicepresidente Pisacreta ha, inoltre, sottolineato l’importanza e il rispetto che tutti noi dobbiamo attribuire a “questo grande gruppo”. Siamo al centro dell’attenzione e dobbiamo essere d’esempio per tutti coloro che ci guardano. Egli ha poi concluso il suo intervento tra i calorosi applausi dei presenti citando una celebre frase di Jim Morrison: “Non è forte chi non cade mai, ma chi cadendo ha la forza di rialzarsi”.

 

 

 

 

Letto 1271 volte

.               

Contattaci

 

Via Nereo Rocco (c/o Stadio Euganeo, Tribuna Est)

35135 - Padova

Tel: 049 8595021

Fax: 049 8591448

Email:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pec:    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Twitter