23
01 / 03
02 / 03

2

03 / 03

3

 

 

                                                  

Ultime News
_

DANIELE CHIFFI: E' CAN B! In evidenza

Scritto da 
Pubblicato in 2013/2014
Martedì, 02 Luglio 2013 18:42

Daniele Chiffi, nato a Padova nel 1984, è ingegnere gestionale.

Arbitro da aprile 2002, è fidanzato con Elena Lunardi nostra consezionale.                                

Non ancora diciottenne, Daniele dirige la sua prima gara nella categoria esordienti il 12 ottobre 2002: Atletico 2000–Caminese (0-2) ed a vent’anni appena compiuti debutta in Promozione: era il 19 dicembre 2004 nella gara S. Zeno Verona–Chiampo (0-1). Meno di un anno dopo debutta in Eccellenza: il 13 novembre 2005 dirige infatti Gan Thiene Villaverla–Camisano (3-0).

Dopo quattro stagioni al CRA, debutta alla CAI  il 20/09/2008 nella gara Juniores Albignasego–Sacilese (1-1) e in un solo anno dirige 31 gare tra cui la finale di Coppa Italia Campania  (Gladiator–Forza e Coraggio Benevento 1-2) e addirittura quattro gare nel post campionato, ossia: lo spareggio promozione in Emilia tra Dorando Pietro Carpi–Pallavicino (1-1) ed i tre spareggi nazionali per l’ammissione in serie D: in Calabria Rossano–Nola (1-0), in Toscana Borgo a Buggiano–Latina (0-1) ed in Puglia la finale Ostuni–Montenero (1-0).

Al termine di questa importante annata viene promosso in CAN D dove resterà appena due anni. L'esordio avviene il 13 settembre 2009 nella gara Russi–Cecina (0-0), coadiuvato dal consezionale Sergio Toffanin, all'epoca al suo terzo e ultimo anno prima della promozione in CAN PRO.  Dopo due stagioni avendo all'attivo 38 gare di Serie D, 4 Play Off e la finale di Coppa Italia di Serie D, approda nel 2011/12 alla CAN PRO di Stefano Farina.    

L'esordio in Seconda Divisione avviene il 4 settembre 2011 nella gara Lecco-Valenzana (0-0) e dopo neanche un mese e mezzo e tre sole gare di C2 esordisce il 16 ottobre 2011 in Prima Divisione in Pavia-Viareggio (1-2). Durante il primo anno, dirige a gennaio la semifinale di ritorno di Coppa Italia Primavera Milan-Roma (1-2) e, dopo 5 gare di Prima Divisione e 11 di Seconda, partecipa ad una gara di Play Off come Quarto Ufficiale ed è designato per la finale di andata del Campionato Berretti Inter-Atalanta (3-0). Nel secondo anno giunge il debutto come Quarto Ufficiale in Serie B e dirige 20 gare di Prima Divisione, tra cui Latina-Pisa (1-0), Avellino-Benevento (0-2) e Pisa-Benevento (2-0), il derby di Campionato Primavera Lazio - Roma (2-2) e la semifinale di ritorno di Coppa Italia Primavera Juventus-Torino (2-1). Delle gare post campionato ė designato nella semifinale di andata dei Play Off di Prima Divisione tra Sud Tirol-Carpi (1-2), nella finale di ritorno dei Play Out di Prima Divisione tra Andria e Barletta (0-1) e nella finale di andata dei Play Off sempre di Prima Divisione tra Pisa e Latina (0-0) oltre all'ultima partita coadiuvando come Quarto Ufficiale il neo promosso Ghersini di Genova nella finalissima dei Play Off di Prima Divisione Lecce-Carpi (1-1). Alla fine di questa importante stagione ė così giunta la promozione in CAN B dopo aver collezionato in CAN PRO: 4 gare di Play Off/Play Out, 25 gare di Prima Divisione, 11 di Seconda Divisione, 14 Primavera, 3 di Coppa Italia Primavera, 2 Tim Cup e 7 volte come Quarto Ufficiale in Serie B.

Daniele, inoltre, nella sua carriera ha vinto numerosi premi: il Premio Sezionale come "miglior giovane distintosi all'OTS" nella stagione 2002/03 , il Premio del CRA Veneto nel 2007/08 come "miglior arbitro promosso alla CAI", il Premio Adami nella stagione successiva alla CAI come "miglior arbitro della stagione promosso in CAN D" e infine il Premio Prati quale "miglior arbitro nella stagione 2011/12 della fase finale del Campionato Nazionale Dante Berretti".

Letto 820 volte

Contattaci

 

Via Nereo Rocco (c/o Stadio Euganeo, Tribuna Est)

35135 - Padova

Tel: 049 8595021

Fax: 049 8591448

Email:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pec:    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Twitter