23
01 / 03
02 / 03

2

03 / 03

3

 

 

                                                  

Ultime News
_
×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 283

RTO del 14/10/2013: vademecum sezionale e visionatura di gare provinciali tra le novità In evidenza

Scritto da 
Pubblicato in 2013/2014
Sabato, 19 Ottobre 2013 01:10

platea RTO 14.10

 Lunedì 14 ottobre si è svolta presso la sala conferenze del Coni la seconda R.T.O. riservata ai componenti dell'Organo Tecnico Provinciale prevista per la stagione sportiva 2013/2014.

 Suddetta riunione, caratterizzata da una massiccia e sentita partecipazione, è stata introdotta dall'intervento del Presidente della sezione di Padova Alessandro Scarpelli che, oltre a cogliere l'occasione per ringraziare arbitri ed osservatori per la presenza numerosa, ha notato che la sala conferenze contava un numero di colleghi intervenuti decisamente superiore alle attese. Proprio per questo motivo ha annunciato che dalla prossima data prevista le RTO riservate all’OTS si svolgeranno in locali più adeguati ad ospitare queste riunioni dedicate. Un altro grande traguardo raggiunto dalla sezione, che si va a sommare al già notevole incremento di presenze riscontrato al polo di allenamento sezionale che, come già accennato nella precedente riunione, ha portato negli arbitri notevoli miglioramenti dal punto di vista atletico.

Augurandosi infine che una così sentita partecipazione sia solo l'inizio della grande stagione che si aspetta da ognuno dei presenti, il Presidente ha infine passato la parola al collega Francesco Iannetti. Iannetti, si è quindi apprestato ad illustrare brevemente un nuovo vademecum sezionale diretto nello specifico agli arbitri in forza all'O.T.S. e redatto da lui stesso e dal collega Frulli. Il vademecum, che verrà inviato tramite mail ad ogni associato, sarà un valido alleato per ogni arbitro ed osservatore considerato che tocca ogni punto della vita associativa e non. Esso contiene tra tutti i contatti per inviare i rapporti di gara alle varie delegazioni provinciali, le nuove disposizioni F.I.G.C. riguardanti il riconoscimento dei dirigenti nel terreno di gioco e le procedure corrette per inserire indisponibilità e congedi tramite Sinfonia4U.

Terminato di illustrare il vademecum, Iannetti cede la parola al consigliere Schiavo per alcune considerazioni in merito agli adempimenti pratici degli arbitri nella puntualità delle accettazioni delle gare e nell'invio dei rapporti di gara alla luce di quanto emerso in queste prime giornate di campionato.

Dopo tale doveroso intervento, il Presidente Scarpelli ha ripreso la parola introducendo il momento saliente della serata formativa nonché vera novità di quest'anno. Scarpelli infatti, sempre alla ricerca di nuovi metodi di confronto e crescita per arbitri e osservatori, ha provveduto nel corso della precedente stagione sportiva ad acquistare una telecamera di ultima generazione capace tramite l'HD di cogliere ogni sfumatura della prestazione dei colleghi in forza all’OTS, OTR e OTN da lui stesso visionati e un televisore 42” in grado, oltre a trasmettere con la dovuta definizione i filmati precedentemente acquisiti, di essere ben visibile senza sforzi da ogni partecipante alla riunione. Nello specifico durante la serata di lunedì, rifacendosi come modello alle riunioni tecniche svolte nell’ambito dei raduni nazionali, è stata presa visione di una partita di Seconda Categoria della quale si sono passati in rassegna i momenti salienti. Tale partita è stata estrapolata dalla nutrita libreria virtuale della sezione: difatti le riprese sono iniziate la scorsa stagione sportiva e hanno come protagonisti molti colleghi in forza a livello provinciale, regionale e nazionale che, dopo un opportuno confronto individuale con l’osservatore nel post-partita nella quale viene toccato ogni aspetto di carattere tecnico e disciplinare, hanno la possibilità di compiere un’ulteriore crescita presenziando alla visione dei filmati con i colleghi sezionali. Tra i video si conta infatti anche l'esordio come AA alla CAND del collega Allegro. Un’ulteriore conferma quindi dell’impegno preso dal Presidente affinché venga incrementato il numero delle visionature a livello sezionale, regionale e nazionale facendosi forza del concetto di squadra che ha contraddistinto fin dal principio l’operato del Consiglio Direttivo. Come conferma a tutto questo, attenta e interessata è stata la risposta dei presenti alla riunione che tramite domande e precisazioni hanno potuto confrontarsi con l'esperienza dei presenti consiglieri Schiavo, Iannetti e Rossini e del Presidente per togliersi gli eventuali dubbi del caso riguardanti il regolamento o il comportamento ideale da adottare in una specifica situazione.

Inutile dire che la natura innovativa dell’RTO è stata apprezzata molto da tutti i colleghi partecipanti ed è risultata a loro detta molto utile nel correggere e migliorare prestazioni arbitrali e visionature, senza contare che la sollecitazione data dall’immediatezza dei filmati ha impedito agli stessi di avere cali di attenzione o concentrazione nel corso della serata.

La riunione si è quindi conclusa con un arrivederci di Scarpelli alla prossima R.T.O. congiunta prevista per lunedì 21 ottobre.

Letto 835 volte

.                 PROSSIMA RTO                

  Lunedì 25 febbraio 2019

  AE OA C5

  Sala Coni Stadio Euganeo

Contattaci

 

Via Nereo Rocco (c/o Stadio Euganeo, Tribuna Est)

35135 - Padova

Tel: 049 8595021

Fax: 049 8591448

Email:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Twitter