23
01 / 03
02 / 03

2

03 / 03

3

 

 

                                                  

Ultime News
_
×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 373

2009/2010

2009/2010 (36)

Sergiu Glavan

Scritto da
Pubblicato in 2009/2010
Lunedì, 01 Febbraio 2010 10:27

L'ARBITRO SERGIU GLAVAN, "EROE" PER UN GIORNO

 

Quattro secondi. Quattro, non di più. Il tempo di un respiro profondo, il tempo per raccogliere immagini esterne e sensazioni interiori e tramutarli in fatti, in decisioni concrete: come scrive Aldo Bertelle (Direttore della Comunità “Villa San Francesco” a Facen di Pedavena-BL, ndr) nel bellissimo libro “Arbitri senza fischietto”, ogni Direttore di gara ha a disposizione “al massimo 4 secondi per decidere cosa fare, sapendo che può sbagliare ma che deve comunque decidere”.

Ebbene, sabato 27 febbraio 2010, presso gli impianti sportivi di Pontevigodarzere (PD), l’Arbitro della Sezione AIA di Padova Sergiu Glavan (designato per la gara del Campionato Juniores Provinciali San Carlo Pontevi – Massanzago) ha impiegato meno di quattro secondi per prendere la decisione più importante della Vita. Non sua, ma quella del giovane portiere della squadra di casa, caduto rovinosamente a terra privo di sensi a seguito di uno scontro di gioco con un avversario.

Era da poco scoccato il ventisettesimo minuto del secondo tempo. Su un traversone degli ospiti, si avventano in contemporanea attaccante e portiere locale per contendersi la sfera. L’impatto tra la testa dell’estremo difensore ed il ginocchio dell’avversario è violentissimo e tremendo: il numero 1 cade a terra con il volto completamente insanguinato, in preda alle convulsioni e con evidenti difficoltà respiratorie.

A quel punto Sergiu, resosi subito conto della gravità dell’infortunio, si lancia a tirare fuori la lingua del giovane calciatore per farlo respirare, nonostante i denti serrati gli stringano le dita procurandogli atroci dolori. Sergiu rimane lì però, non molla la presa, ed aspetta l’arrivo dell’ambulanza del SUEM, che alle 18 trasporterà il ragazzo nel reparto di Neurochirurgia del nosocomio padovano (dove i medici riscontreranno un trauma cranico con vasto ematoma, dichiarando il giovane – dopo qualche giorno in osservazione – definitivamente fuori pericolo).

Attoniti e commossi gli altri atleti in campo, oltre ai numerosi dirigenti e spettatori presenti all’incontro; in particolare, il Presidente del San Carlo Pontevi Antonio Castiello ha così dichiarato, ancora scosso dalla vicenda: “In tanti anni che sono nel mondo del calcio non avevo mai visto un gesto simile. Non finirò mai di ringraziare questo Arbitro, senza la sua prontezza di riflessi il nostro portiere sarebbe stato spacciato. Ora lo aspettiamo nella sede della nostra Società, per tributargli pubblicamente il nostro ringraziamento e la sentita riconoscenza per quello che ha fatto.”

Visibilmente emozionati anche il Presidente della Sezione AIA di Padova Vitaliano Spiezia ed il Delegato FIGC Padova Giulio De Agostini, che hanno consegnato una targa al giovane Sergiu in occasione della Riunione Tecnica Obbligatoria sezionale del 22 marzo u.s.: “Il gesto di non comune altruismo e coraggio di questo ragazzo deve rappresentare un esempio positivo per tutti Noi, Uomini-Arbitri – ha così dichiarato il Presidente Spiezia – I medici ci hanno assicurato che il tempestivo intervento di Sergiu, che con tale azione ha messo a repentaglio la sua stessa incolumità, è stato fondamentale e decisivo per la salvezza del giovane ragazzo infortunato.”

Anche Umberto Carbonari, Componente Nazionale dell’AIA presente alla “Festa delle Premiazioni” della Sezione di Padova di venerdì 14 maggio scorso, ha voluto rendere omaggio al giovane Sergiu, sottolineando l’importanza del suo gesto provvidenziale.

E lo stesso Glavan si schernisce, quasi inconsapevole della sua eroica condotta in quei drammatici momenti: “Io un eroe? Non mi sento assolutamente tale, ho solo messo in atto ciò che mi ha dettato l’istinto alla vista del portiere, quasi mio coetaneo, così gravemente infortunato. Sarò sempre grato a mio padre (medico, scomparso alcuni mesi fa, ndr), per avermi insegnato le nozioni fondamentali di primo soccorso; spero che dall’alto dei cieli sia orgoglioso di me per quello che ho fatto.”

 

Prontezza di riflessi, coraggio, lucidità e tempestività nella decisione: sono questi, in buona sostanza, anche i requisiti che si richiedono ad un “fischietto” nella sua attività arbitrale.

 

Le stesse qualità che ha dimostrato di possedere, quel tragico sabato, l’Arbitro Sergiu Glavan: salvando una giovane vita, e mettendo “in fuorigioco” la morte. 

Paolo Saetti

Scritto da
Pubblicato in 2009/2010
Lunedì, 01 Febbraio 2010 10:27

L'ARBITRO BENEMERITO PAOLO SAETTI "CITTADINO PADOVANO ECCELLENTE 2009"

 

Il giorno 20 febbraio scorso, nell’Aula Magna dell’Università degli Studi di Padova,  si è tenuta la XXIII° edizione della manifestazione per il conferimento del titolo di “Padovano Eccellente” per l’anno 2009. Il riconoscimento viene conferito a quei cittadini che hanno, in vario modo e nel loro campo di attività, cooperato nel portare avanti il nome di Padova contribuendo così a rendere grande la nostra città “con le proprie opere – come si legge nella motivazione – dell’ingegno, del lavoro, della cultura, del commercio e dell’intelletto”.

Tra gli insigniti del prestigioso riconoscimento figura, in questa edizione, anche il nome del Collega Arbitro Benemerito Paolo Saetti, autore delle bellissime litografie generosamente offerte agli Arbitri Padovani e periodicamente donate ai vari Ospiti ed Autorità intervenute nella nostra Sezione.

Paolo Saetti, trentino di nascita, ma padovano d’adozione, è pittore, scultore e poeta. Specializzato in paleografia gotico-latina si dedica prevalentemente all’Arte Sacra. Fondatore di circoli artistici e molto attivo nell' UCAI ( Unione Cattolica Artisti Italiani ), ha avuto l'onore di veder esporre le proprie opere anche all’estero. Sue pale d'altare, veri ed autentici capolavori dell'arte, si trovano in diverse chiese di Padova e provincia.

Un sentito “Grazie”, quindi, anche da parte di tutti noi della Sezione di Padova al Collega Saetti: Maestro d’Arte, Uomo di Sport.

ALTRO SUCCESSO PER LA SQUADRA DI C5 DELLA SEZIONE!

Scritto da
Pubblicato in 2009/2010
Mercoledì, 16 Giugno 2010 01:00

Vittoria anche al II° "Memorial De Carli"!

Altro trofeo in bacheca per la squadra di Calcio a 5 della Sezione A.I.A. di Padova.

Dopo l'affermazione in terra brianzola, infatti, i nostri "fischietti biancoscudati" hanno conquistato anche il II° Memorial "Flavio De Carli", organizzato dalla Sezione A.I.A. di Mestre nella giornata di sabato 12 giugno 2010, battendo in un'accesa Finale proprio i padroni di casa.

E' stato, così, bissato il successo conseguito nella precedente edizione del Torneo, e portato a 3 il numero di "tituli" vinti negli ultimi 12 mesi di tornei intersezionali.

Complimenti Ragazzi!

I debutti degli Arbitri padovani

Scritto da
Pubblicato in 2009/2010
Domenica, 01 Agosto 2010 17:01

a cura dello Staff O.T.S. 

 

SETTEMBRE 2010 

Associato
Categoria
Gara
Data
       
       
       
       
       
       
       
       
       

 

Convenzioni Sanitarie

Scritto da
Pubblicato in 2009/2010
Giovedì, 02 Luglio 2009 13:44

 

Studio Fisiomassoterapico - C.R.A. Veneto

Il C.R.A. ha messo a disposizione degli arbitri veneti in servizio convenzionato con uno studio fisiomassoterapico.

Presso il centro sopracitato è possibile fare:

  • Massaggi
  • Tens antalgiche
  • Ultrasuonoterapia
  • Magnoterapia
  • Lasoterapia

 

Lo studio fornisce una corsia preferenziale per avere accertamenti professionistici presso centri convenzionati U.S.L. (risonanze magnetiche, radiologie, ...) e analisi podologiche (plantari, ...).

Lo studio è a disposizione degli associati alla cifra di 100€ a stagione sportiva.
Per aderire ed effettuare il pagamento, rivolgersi al referente Matteo Michieli jr. entro il 30 Settembre.

 

 

 
 

 
Studio di Fisioterapia
Dr. Andrea Dall'O

VIA XX SETTEMBRE, 37/M

VILLATORA DI SAONARA (PD)

TEL. 0498792618

 

La convenzione con gli Arbitri prevede le seguenti tariffe:

- € 30 per visita e terapie manuali

- € 10 per terapie fisiche con prescrizione medica (la prima terapia fisica inserita in trattamento individuale non prevede costi aggiuntivi)

 

Per usufruire della convenzione, è sufficiente esibire la Tessera AIA.


Visita medico-sportiva
Dottor Barolo.
Presso il Poliambulatorio "San Camillo" in via Diaz, 154 a Perarolo di Vigonza (PD).
Euro 35 normale, 50 con il cicloergometro.
Per prenotare 0498933040

Roberto Bettin nuovo Presidente CRA Veneto

Scritto da
Pubblicato in 2009/2010
Giovedì, 10 Settembre 2009 19:52

Il neo Presidente CRA Veneto Bettin con Lion (nuovo Responsabile degli AA.AA. regionali)

Se Giugno, per l’intera classe arbitrale, è il mese dei bilanci e del meritato “rompete le righe”, Luglio – per definizione – è sempre stato il periodo delle promozioni o bocciature, dei sorrisi o delusioni, degli incarichi nuovi o revocati, dei programmi da attuare o portare a conclusione nella nascente stagione sportiva.

Stagione, la 2009/2010, che si è aperta nello scenario più roseo per la nostra Sezione “B.Bellini”: il Presidente dell’A.I.A. Marcello Nicchi ha, infatti, nominato un Collega padovano quale nuovo Presidente degli Arbitri veneti.

Così, a succedere a Tarcisio Serena (ora Vice Commissario CAN A-B) sul massimo scranno di Via della Pila, è stato chiamato l’A.B. Roberto Bettin.

Entusiasmo, Trasparenza, Meritocrazia e Professionalità: queste sono, in estrema sintesi, le insegne sotto cui opererà la squadra dell’ex-fischietto di Serie A; squadra già ampiamente operativa per i Raduni regionali di inizio campionato, che annovera – tra gli altri Componenti – anche i “padovani” Alessandro Lion e Claudio Tognon.

Ritiro sezionale precampionato a Molveno (TN)

Scritto da
Pubblicato in 2009/2010
Lunedì, 14 Settembre 2009 15:38

 


Nella splendida cornice naturale di Molveno (TN), località montana situata sulle rive dell’omonimo lago ai piedi delle Dolomiti, la Sezione A.I.A. di Padova ha ultimato la fase di preparazione atletica in vista della Stagione Sportiva 2009/2010.

Grazie all’organizzazione impeccabile del Consigliere Simone Schiavo (coadiuvato nei lavori dai referenti del Gruppo di Allenamento Milan e Michieli), unitamente all’imprescindibile entusiasmo dei circa trenta partecipanti, è stato possibile riprendere una piacevole consuetudine del passato: il Ritiro estivo precampionato.

Download

Scritto da
Pubblicato in 2009/2010
Lunedì, 21 Settembre 2009 22:49

Regolamento del Giuoco del calcio e Guida Pratica

Regolamento del Calcio a 5 e Guida Pratica

Regolamento A.I.A.

Norme di disciplina

Norme di funzionamento degli organi Tecnici

Assemblee elettive

 


Rapporto di Gara OTS (.xls)

Rapporto di Gara OTR (.xls) 

 Rapporto di Gara Calcio a 5 (.xls)

Taccuino Arbitrale 3 sostituzioni (.doc)

Procedura Accettazione Gara via SMS  (.pdf)

 

Autocertificazione Blocco Auto - "Domeniche Ecologiche" (.pdf)

 

Relazione O.A. OTS 

http://www.aia-figc.it/private/download/modulistica/ot/OTS/OTS_Relazione_OA.doc

 

Rapportino O.A. OTS (fine gara)

http://www.aia-figc.it/private/download/modulistica/ot/OTS/OTS_Rapporto_OA_fine_gara.pdf

 

Relazione Tutor

http://www.aia-figc.it/private/download/modulistica/ot/OTS/OTS_Relazione_Tutor.doc

 

Altri tipi di moduli per OO.AA. regionali e nazionali

sono disponibili sul sito www.aia-figc.it

 

Terminologia per ammonizini ed espulsioni  (.pdf)

 

Possibili Segnalazioni voce "Varie"  (.pdf)

 

Vademecum spedizione Rapporto di Gara  (.pdf)

 

Referti a scopo didattico: - TIPO 1- TIPO 2 

 

 

 

   Materiale didattico valido anche per il corso Arbitri.

Calendario R.T.O. 2010/11

Scritto da
Pubblicato in 2009/2010
Lunedì, 05 Ottobre 2009 18:27
 
 Giorno  Data  Luogo Tema
 Relatore
sabato 11/09/2010 CUS Padova via J.Corrado
RADUNO OTS  
lunedì
13/09/2010 Sezione - Auletta Arnosti
RADUNO OTS C5
 
lunedì
27/09/2010 Stadio Euganeo - Sala CONI
RADUNO OTS OO.AA.
 
sabato
09/10/2010 da definire
OO.AA. VISIONATURA CONGIUNTA  
lunedì
11/10/2010
San Gregorio M.
RTO
 
lunedì
25/10/2010
San Gregorio M.
RTO
 
lunedì
08/11/2010
San Gregorio M.
RTO
 
lunedì
22/11/2010
San Gregorio M.
RTO
 
lunedì
06/12/2010
San Gregorio M.
RTO
 
venerdì
17/12/2010
San Gregorio M.
RTO - FESTA DI NATALE
 
lunedì
10/01/2011 San Gregorio M. RTO
 
lunedì
24/01/2011 San Gregorio M.
RTO
 
lunedì
07/02/2011
San Gregorio M.
RTO
 
lunedì
21/02/2011
San Gregorio M.
RTO
 
lunedì
07/03/2011
San Gregorio M.
RTO
 
lunedì
21/03/2011
San Gregorio M.

RTO - FESTA DI PRIMAVERA

 
lunedì
11/04/2011
San Gregorio M.
RTO
 
venerdì
13/05/2011
da definire
RTO - FESTA DELLE PREMIAZIONI  

AIA Padova Store

Scritto da
Pubblicato in 2009/2010
Lunedì, 05 Ottobre 2009 19:07
 Articoli e gadget targati AIA, disponibili in pronta consegna o su prenotazione.
Per informazioni, rivolgersi al Presidente Spiezia o al Responsabile del Magazzino Principe 
       
  
 

  DISPONIBILE LA NUOVA

  TUTA RAPPRESENTANZA!

 € 50,00
      
     
       COMPLETO LOTTO    
 Bermuda + Polo Maniche Corte  € 30,00
 Bermuda + Polo Maniche Lunghe € 30,00
 Bermuda + Polo Maniche Corte + Polo Maniche Lunghe
€ 45,00
     CAPPELLINO  
   100% Acrilico 8 spicchi - Colore NERO con logo ricamato  € 7,00
     
      TRACOLLA LOTTO  
   Colore NERO con logo ricamato  € 10,00
     
 

   ABITO CRA VENETO
 
   Giacca + Camicia + Cravatta + Pantalone
 € 120,00
     
       

 

Pagina 2 di 3

.                 PROSSIMA RTO                

  Venerdì 10 maggio  2019

Festa delle premiazioni

    Ristorante La Bulesca

Via Fogazzaro, 2  Selvazzano Dentro (PD)

Contattaci

 

Via Nereo Rocco (c/o Stadio Euganeo, Tribuna Est)

35135 - Padova

Tel: 049 8595021

Fax: 049 8591448

Email:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Twitter