23
01 / 03
02 / 03

2

03 / 03

3

 

 

                                                  

Ultime News
SITO IN REVISIONE!!! Ci scusiamo per eventuali disagi...
DISPONIBILI LE NUOVE TESSERE FIGC - Ritiro Lunedì 17:30-19:30 e Giovedì 18:00-20:00
APERTURA LOCALI SEZIONALI - Lunedì 17:30-19:30 / Giovedì 18:00-20:00

La lezione con De Faveri del Settore Tecnico In evidenza

Scritto da  Manolo Cagnin
Pubblicato in 2020/2021
Mercoledì, 28 Aprile 2021 08:30

Nuovo appuntamento online per la sezione di Padova, tenutosi lunedì 26 aprile ultimo scorso. Dopo il consueto abbrivio, con la notifica di alcune comunicazioni, il presidente Michieli ha introdotto gli ospiti convenuti, Antonio Zappi (membro del Comitato Nazionale) e Andrea De Faveri (membro del Settore Tecnico), che hanno brillantemente intrattenuto la nutrita platea di associati (ben oltre il centinaio) che si sono collegati per ascoltare e interagire.

La curiosità e l’interesse dei partecipanti sono stati soddisfatti!

Antonio Zappi, portando i saluti del presidente nazionale Trentalange, ha presentato brevemente alcuni temi di riforma allo studio, approfittando di questa fase di stasi che permette delle riflessioni ad ampio respiro: l’istituzione delle commissioni per gli Osservatori Arbitrali; l’unificazione delle commissioni CAI e CAND; l’istituzione della CAN5 élite. Passando dallo sforzo in atto per riaprire i poli d’allenamento, nonché il nuovo corso di dischiusura al pubblico. Oltre all’iniziativa del Webinar AIA, che potrebbe dare il via all’inaugurazione di una web TV. Argomenti che destano l’entusiasmo degli affiliati e che servono da impulso per sfruttare le opportunità di valorizzazione che si presenteranno.

Andrea De Faveri, rappresentando il responsabile Trefoloni, si è disimpegnato in una lezione su SPA e DOGSO, durante la quale ha coinvolto arbitri e osservatori. Sono stati ricordati i criteri che determinano le fattispecie e visionati dei filmati nei quali si prospettava maggiore o minore facilità di soluzione. Sinteticamente, ciò che necessita all’arbitro per decidere, oltre alla conoscenza del regolamento, è riuscire a cristallizzare il fotogramma dell’azione nel momento topico, per intuire quale potrebbe essere lo sviluppo della giocata se non avvenisse il fallo. E per riuscirci sono fondamentali la vicinanza e la posizione. Quindi, costante aggiornamento tecnico e instancabile preparazione atletica, per garantire e dimostrare di essere pronti alla ripartenza, poiché non ci saranno attenuanti.

Letto 27 volte

Seguici sui Social...

Via Nereo Rocco (c/o Stadio Euganeo, Tribuna Est) 35135 - Padova

Tel: 049 8595021  -  Fax: 049 8591448

Email:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  -  Pec:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.