23
01 / 03
02 / 03

2

03 / 03

3

 

 

                                                  

Ultime News
_
2017/2018

2017/2018 (131)

La visita di Gianluca Baciga a Padova

Scritto da
Pubblicato in 2017/2018
Venerdì, 23 Marzo 2018 11:13

In occasione della Riunione di Lunedì 5 Marzo, la Sezione di Padova ha potuto rivedere un volto noto, quello di Gianluca Baciga, Componente del Settore Tecnico ed ex Presidente della Sezione di Verona. Gianluca, ormai un habitué della Sezione patavina per le sue numerose lezioni tenute alla Fornace Carotta, è stato accolto dal Presidente Scarpelli come un ospite “ a cui siamo immensamente grati per la disponibilità”, aprendo ai presenti quella che sarebbe stata la sua “seduta di allenamento tecnico, un percorso di perfezionamento che bisogna costantemente portare avanti anche grazie al supporto di figure come Gianluca”.

“Il Settore Tecnico” ha quindi iniziato Baciga “ci aiuta a chiarire i dubbi ed a semplificare le regole”. Passeggiando nel largo corridoio della Fornace, il relatore ha mostrato come ” il nostro fine è quello di poter accrescere la solidarietà tecnica, in modo da puntare ad un’uniformità decisionale: è dovere di ogni buon arbitro adattarsi alle indicazioni tecniche impartite dalla propria commissione di appartenenza”. Nel prologo del suo intervento, ha mostrato come questa crescita non consista in sola didattica unidirezionale ma venga anche costituita dal confronto diretto tra le parti, “serve un dialogo continuo tra relatore e platea”, ha ricordato l’ospite: ecco che Gianluca ha quindi proiettato alcune clip video validate dal Settore Tecnico, per poter raccogliere opinioni e punti di vista dai ragazzi seduti in sala. Oltre alle più interessanti applicazioni regolamentari nei casi di DOGSO e SPA, è stata approfondita con meticolosità la gestione delle proteste e come gli episodi di mobbing possono influenzare le decisioni dei direttori di gara.” Ricordatevi” ha sottolineato Gianluca,” di usare i cartellini in maniera consapevole, con intelligenza arbitrale: siate tempestivi nel mostrare il provvedimento disciplinare nelle zone calde del terreno di gioco, come davanti alle panchine o dentro le aree di rigore”. L’ospite ha ricordato di essere sempre pronti all’inaspettato, a non escludere nulla, perché “può sempre accadere un multievento, e metterci davanti a delle serie difficoltà”. Gianluca ha poi mostrato alla platea la corretta gestione dei vari Leader che ci troviamo davanti ogni domenica. “Il Leader comanda la squadra, crea problemi, fa interventi sempre al limite e sa come non superarlo, non dà mai l’occasione di essere oggetto di provvedimenti disciplinari” ha riassunto così il relatore, ricordando anche come sia essenziale “Imparare a gestirli e prendere l‘abitudine di identificare sempre questi elementi chiave della vostra gara”. Alla fine del suo incontro, Baciga ha lasciato ai presenti un consiglio: “pensate e ragionate sugli episodi di oggi, ricordate che con la conoscenza del regolamento diventa tutto più facile, in maniera tempestiva e veloce si arriva alla decisione corretta”. Un lungo applauso ha quindi suggellato la lezione impartita dall’ospite nella migliore delle maniere, dopo la costante attenzione riservata nella varie fasi del suo intervento. Il Presidente Scarpelli, infine, ha voluto ringraziare sentitamente “un ospite che ha avuto la grande capacità di saperci guidare e portarci alla soluzione in sintonia, a riprova del grande interesse che la platea gli ha riservato”. Dopo i doverosi saluti, diversi associati hanno seguito l’ospite e il consiglio direttivo a cena in un ristorante poco lontano dalla Fornace, per chiudere assieme la splendida serata.

Fiocco Rosa in Casa AIA Padova!!

Scritto da
Pubblicato in 2017/2018
Martedì, 20 Marzo 2018 12:47

Un'altra splendida notizia è giunta in questi giorni nella nostra sezione: il nostro associato Tahe Bah-Traore è diventato papà!! A lui e alla madre della piccola Solem Aminetou,Nadia, giungano le più felici congratulazioni per questo lieto evento da parte di tutta la Sezione "Bruno Bellini" di Padova!!

La Finale di Coppa Italia Femminile C5 ad Elena Lunardi!!

Scritto da
Pubblicato in 2017/2018
Sabato, 10 Marzo 2018 12:23

Oggi, sabato 10 Marzo, la nostra Elena Lunardi è chiamata a dirigere la prestigiosissima finale di Coppa Italia Femminile tra Cagliari e Montesilvano, in programma al Palaflorio di Bari alle ore 18:30 (in diretta su Sportitalia). La designazione, di grandissimo pregio, è la riprova dell’ ottimo lavoro svolto dalla nostra Elena lungo tutta questa stagione sportiva: a lei giungano quindi le più sincere congratulazioni da parte del Presidente Scarpelli, del Consiglio Direttivo Sezionale e di tutta la Sezione AIA di Padova!!

Esordio in Eccellenza per Roberto Carrisi!!

Scritto da
Pubblicato in 2017/2018
Venerdì, 09 Marzo 2018 13:29

Ennesimo traguardo per la Sezione di Padova!! È con enorme gioia che comunichiamo l’esordio nella massima categoria regionale di Roberto Carrisi, nostro associato CRA inserito nel progetto Talent di quest’anno. Roberto sarà impegnato domenica 11 Marzo a Istrana (TV) nel Girone B di Eccellenza per Calcio Istrana-Cornuda Crocetta , coadiuvato da Tomasi di Schio e da Baruffi di Treviso. Il Presidente Scarpelli, Il Consiglio Direttivo Sezionale e tutta la Sezione di Padova si congratulano con Roberto per questo importantissimo obiettivo raggiunto grazie alla sua determinazione e all’impegno costante che impiega nella sua attività arbitrale.

Presentazione del Corso Arbitri Giovedì 8 Marzo!

Scritto da
Pubblicato in 2017/2018
Martedì, 06 Marzo 2018 18:22

Giovedì 8 Marzo ci sarà una serata di presentazione per tutti quelli che volessero prendere parte al Corso Arbitri che si terrà tra Marzo ed Aprile.

Il Corso verrà introdotto brevemente dai nostri Responsabili, in un incontro che mira ad avvicinare quanti più giovani interessati a questa magnifica opportunità.

L'appuntamento è alle 20:30 presso la Sala CONI dello Stadio Euganeo, ingresso M della Tribuna Est. Vi aspettiamo numerosi!

Lutto nell' AIA Padova: è mancato il padre di Roberto Segato

Scritto da
Pubblicato in 2017/2018
Venerdì, 23 Febbraio 2018 14:42

La grande Sezione Padovana si stringe in un forte abbraccio attorno a Roberto Segato, nostro associato che in settimana ha perso l'adorato genitore. I funerali si terranno venerdì alle 15:30, presso la chiesa di Peraga.

A Roberto giungano le più sentite condoglianze da parte del Presidente Scarpelli, del Consiglio Direttivo e di tutta la Sezione di Padova.

Riunione dedicata ai colleghi C5 Martedì 20 Febbraio!

Scritto da
Pubblicato in 2017/2018
Lunedì, 19 Febbraio 2018 14:23

Si ricorda ai colleghi Nazionali, Regionali e Sezionali del C5 l'appuntamento a Martedì 20 Febbraio alle ore 20:30 presso la Sala CONI dello Stadio Euganeo per una riunione specifica, come da comunicazione su S4Y. 

La RTO sarà tenuta dal nostro AE5 Francesco Scarpelli (in foto) : è richiesta la massima puntualità.

 

Fiocco Rosa in casa AIA Padova!

Scritto da
Pubblicato in 2017/2018
Venerdì, 16 Febbraio 2018 15:34

Giancarlo Favaretti , nostro associato dal 1967 nonché arbitro Benemerito, è diventato bisnonno: è nata Camilla! 

A Giancarlo e a tutta la sua famiglia giungano le più sentite felicitazioni per la nuova arrivata da parte del Presidente Scarpelli, del Consiglio DIrettivo e di tutta la Sezione AIA di Padova!

Fiocco Rosa in casa AIA Padova!

Scritto da
Pubblicato in 2017/2018
Giovedì, 15 Febbraio 2018 12:12

È con immensa gioia che la Sezione di Padova si congratula con Rocco Borrello e sua moglie Oriana per la nascita della secondogenita Nicole!!

Un forte abbraccio da parte del Presidente Scarpelli, del Consiglio Direttivo e di tutti gli Associati della Sezione "B.Bellini" di Padova!

La visita di Marco Bodini a Padova

Scritto da
Pubblicato in 2017/2018
Lunedì, 12 Febbraio 2018 12:29
Lunedì 5 Febbraio la Sezione di Padova ha accolto l’ospite designato per l’ultimo incontro promosso dal CRA Veneto, un progetto che ha portato gli Arbitri Nazionali veneti in visita alle varie sezioni della loro regione in un clima di motivazione, crescita ed esempio da trasmettere a tutti i colleghi provinciali. Il Presidente Scarpelli si è subito detto “felice a nome della Sezione per poter accogliere un collega che saprà dare un particolare spunto a tutti coloro che ambiscono al prossimo traguardo, provinciale o nazionale che sia, e che saranno sicuramente interessati e concentrati su quanto avrà da dirci”.
L’ospite della serata è stato Marco Bodini della Sezione di Verona, a disposizione della CAN D dal 1 luglio 2016, che immediatamente ha voluto ringraziare la Sezione Padovana per l’accoglienza riservata, mostrando subito alcuni suoi scatti che immortalavano momenti condivisi con degli associati patavini al CRA e in CAND, a dimostrazione dell’ottimo feeling che lo lega alla nostra sezione.
Dopo i saluti di rito, Bodini ha aperto il suo intervento portando la platea a ragionare “su di un aspetto, un passaggio che mi ha aiutato nella carriera, ovverosia visionare filmati e clip video e dare un senso alle decisioni prese dal direttore di gara, in modo che ci vengano in aiuto per inquadrare le casistiche regolamentari più differenti”.
La riunione di Marco ha quindi toccato più aspetti, inizialmente l’interpretazione e applicazione del regolamento ed in un secondo momento tutto ciò che riguarda l’approccio, il controllo e la gestione della gara.
La proiezione di video propedeutici alla comprensione di casi riguardanti DOGSO e SPA ha creato confronto e partecipazione attiva, oltre che un buon dibattito davanti agli episodi meno chiari. I più giovani, stimolati in prima persona ad alzarsi nella platea, sono stati chiamati a rispondere davanti ai video provenienti dalla CAN D, in un momento di rafforzamento regolamentare non indifferente. Il pubblico, che si è dimostrato preparato e collaborativo, ha apprezzato il fine costruttivo di una Riunione Tecnica volta a sviscerare ogni piccolo dubbio davanti ai filmati più complessi.
“Fate attenzione alla tempestività nei casi di Mass Confrontation, siate pronti a sedare i primi focolai, e altrettanto efficaci e determinati nel far capire a tutti la decisione che si sta per prendere, con le conseguenze che ne derivano: serve tempestività e credibilità” ha ricordato Marco, mentre dietro di lui scorrevano le immagini dei momenti più accesi del Campionato di Serie D.
Il mio consiglio è quello di andare a vedere i vostri colleghi nella maniera più critica e costruttiva possibile, studiare il regolamento e seguire le direttive del Settore Tecnico: così troverete il vostro modo di arbitrare” Ha riassunto Marco verso la fine dell’incontro, mentre camminava al centro del palco, tra i molti cenni di assenso provenienti dal parterre.
Utilizzate le riprese e studiate i vostri episodi, chiedete spiegazioni e continuate a interrogarvi per crescere tutti assieme” le parole di Marco, accolte con grande approvazione dalla Fornace Carotta, hanno fatto scattare un forte applauso che ha messo un timbro sulla piacevole serata in compagnia dell’associato veronese. Il Presidente Scarpelli, dopo aver donato un omaggio all’ospite in segno di riconoscimento per la lezione impartita, l’ha poi ringraziando invitandolo a concludere la sua visita in un ristorante vicino alla Fornace, a seguito del Consiglio Direttivo e di molti giovani che hanno manifestato il più vivo interesse durante la riunione.
Pagina 6 di 10

.                 PROSSIMA RTO                

  Venerdì 10 maggio  2019

Festa delle premiazioni

    Ristorante La Bulesca

Via Fogazzaro, 2  Selvazzano Dentro (PD)

Contattaci

 

Via Nereo Rocco (c/o Stadio Euganeo, Tribuna Est)

35135 - Padova

Tel: 049 8595021

Fax: 049 8591448

Email:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Twitter