23
01 / 03
02 / 03

2

03 / 03

3

 

 

                                                  

Ultime News
_

I RUOLI ARBITRALI DELLA STAGIONE 20/21 In evidenza

Scritto da 
Pubblicato in 2017/2018
Mercoledì, 01 Luglio 2020 15:23
Vota questo articolo
(0 Voti)

Questa mattina si è svolta la riunione del Comitato Nazionale AIA presso l'hotel Savoy di Roma. Il Presidente Nicchi, assieme ai componenti del Comitato Nazionale e ai Responsabili degli Organi Tecnici Nazionali, ha reso noti gli organici della nostra Associazione per la prossima stagione.

Numerose promozioni riguardano la nostra Sezione: il nostro AE CAN D Roberto Lovison è stato promosso in CAN C, mentre l’AE Stefan Arnaut passa dalla CAI alla CAN D, dove approdano anche l’AA Emanuele Zoccarato e l’OA Federico Brigo. L’OA Christian Gobbo passa dal CRA alla CAI.

Dunque tantissime soddisfazioni per la Sezione di Padova, che anno dopo anno continua ad ottenere grandi successi e vanta ormai una squadra “nazionale” di primissimo piano.

Il Presidente Scarpelli, il Consiglio Direttivo e la Sezione tutta desiderano congratularsi con chi si è saputo guadagnare sul campo questo meritatissimo traguardo.

Alla luce di queste promozioni, la Sezione di Padova avrà:

-CAN A: AE Daniele Chiffi, OA Mario Festa

-CAN B: OA Roberto Bettin

-CAN C: AE Roberto Lovison, AA Stefano Franco, OA Pietro Frulli

-CAN D:  AE Stefan Arnaut, Matteo Mozzo, Giuseppe Sassano, Mauro Stabile

AA Manuel Anelli, Giovanni Boato, Jacopo Cioffredi, Antonio Giangregorio,  Nicola Salvi, Emanuele Zoccarato

OA Alessandro Bassan, Federico Brigo, Vincenzo Mauriello

-CAI: OA Christian Gobbo

-CAN 5: AE Federico Beggio, Elena Lunardi, Martina Piccolo, Simone Tassinato

-CAN BS: AE Alberto Spezzati

Letto 480 volte

Contattaci

 

Via Nereo Rocco (c/o Stadio Euganeo, Tribuna Est)

35135 - Padova

Tel: 049 8595021

Fax: 049 8591448

Email:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pec:    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Twitter