23
01 / 03
02 / 03

2

03 / 03

3

 

 

                                                  

Ultime News
_

Il nostro Raduno precampionato! In evidenza

Scritto da 
Pubblicato in 2017/2018
Domenica, 07 Ottobre 2018 23:19
Vota questo articolo
(0 Voti)
Inizio di stagione pirotecnico per la Sezione “Bruno Bellini” di Padova, che ha svolto il raduno pre-campionato nello splendido Hotel Petrarca Terme di Montegrotto (PD), una struttura che negli ultimi anni ha accolto periodicamente le massicce convention degli arbitri patavini.
È quindi suonata presto la sveglia Sabato 8 Settembre per gli associati dell’Organo Tecnico Sezionale, impegnati in un all-day di approfondimenti tecnici, quiz regolamentari e crescita arbitrale a 360 gradi: dopo i test atletici effettuati nella suggestiva cornice dello Stadio Colbachini Giovedì 6 Settembre, è stato il momento di ritrovarsi in aula per l’aggiornamento tecnico e regolamentare.
Il raduno ha preso il via con le parole di benvenuto del Presidente Alessandro Scarpelli, che microfono alla mano ha subito catturato la piena attenzione degli associati presenti, disposti ordinatamente nella Sala Riunioni del Petrarca. Il massimo dirigente Sezionale è partito introducendo una giornata mirata al miglioramento personale e al perfezionamento tecnico “per fare di questa stagione l’ennesimo successo, individuale e di gruppo”. Subito dopo ha presentato la squadra che compone il Consiglio Direttivo Sezionale, rammentando al parterre i vari incarichi rivestiti dai numerosi consiglieri.
Alla fine dei saluti di rito, il Componente CRA Simone Schiavo ha presentato alla sala la Circolare 1: salutando i presenti, ha ricordato come “Il CRA mi manda a casa mia, nella mia sezione, per presentarvi le novità regolamentari: per me è un piacere discuterne assieme a voi”. Con l’abituale dovizia di particolari e un linguaggio chiaro a tutti i tesserati, Simone ha reso comprensibili tutti gli ultimi cambiamenti subiti dal regolamento nella periodica revisione di inizio stagione. Al termine dell’esposizione della Circolare 1, Simone è proseguito con un discorso a più ampio raggio sulla tecnica arbitrale: grazie a dei filmati selezionati, ha approfondito il discorso tecnico, tattico e sullo spostamento, con una nota a margine fondamentale sull’allenamento: “Se in campo non correte, il discorso tecnico perde completamente la sua efficacia: serve allenamento e sacrificio, fame e voglia di emergere”. Il Componente ha ricordato infatti come “la base di tutto è l’allenamento, perché vicinanza all’azione significa credibilità”.
Dopo una breve pausa, l’osservatore arbitrale Giancarlo Meneghetti, VicePresidente Vicario, assieme all’Osservatore CAN A Mario Festa, ha introdotto agli Osservatori e agli Arbitri dell’Organo Tecnico Sezionale la nuova relazione che sostituirà quella adottata fino alla scorsa stagione. I due dirigenti hanno fornito indicazioni fondamentali sulle novità dell’ultimo rapporto, seguite con la massima attenzione da tutti i presenti.
Il testimone è infine tornato a Simone Schiavo, che ha analizzato argomenti di notevole rilevanza come i falli di mano, le valutazioni di dogso e spa, ma anche riguardo il fuorigioco e la sua non punibilità, subito prima del pranzo di gruppo nel ristorante dell’Hotel: un sano momento di svago e di intermezzo tra le attività in aula, terminato con il consueto taglio della torta dedicata al raduno arbitrale in corso.
Il gruppo, al completo, ha poi posato assieme per la foto di rito, gesto immancabile che caratterizza ogni raduno di inizio stagione.
Gli arbitri hanno quindi preso nuovamente posto in sala, per la somministrazione dei quiz tecnici, in totale silenzio. Al termine degli stessi, è passato ad ammirare lo svolgersi dei lavori Gianni Meggiolaro, dirigente aponense che collabora ogni anno con la sezione patavina per il Torneo Internazionale della Città di Abano. Meggiolaro, che ha ricevuto un dono da parte della Sezione, ha voluto poi spendere una parola davanti ai presenti: “Il rapporto che si è creato e che ci lega è un mio grande orgoglio, sono contento di vedervi qui ancora una volta, a preparare la vostra stagione sportiva tutti assieme come una grande squadra”.A seguire, il poderoso intervento dell’Osservatore CAI Brigo sulle disposizioni arbitrali generali, un sunto di enorme interesse sia per i neo-associati che per i colleghi più esperti: ben 8 punti analizzati, che spaziavano dal momento dell’accettazione della gara alla gestione delle indisponibilità, in modo da eliminare ogni dubbio e consolidare la professionalità arbitrale che deve contraddistinguere ogni associato. “Siate dei veri arbitri di calcio: allenamento, conoscenza del regolamento e professionalità in primis” ha detto Brigo.
Sono poi state rese pubbliche le soluzioni dei test: ben 14 gli associati con zero errori, sintomo di maturazione regolamentare e completa assimilazione della circolare 1 esposta in mattinata. Sono stati omaggiati con del materiale tecnico, gentilmente concesso dal nostro Arbitro CAN5 Tassinato, i nostri associati Nodari (per aver raggiunto il livello 20.4 nello Yoyo Test) e Carraro (il più giovane associato tra quelli che hanno effettuato i quiz tecnici senza commettere errori). 
I saluti conclusivi del Presidente Scarpelli, che ha ringraziato i presenti “per la presenza e viva partecipazione dimostrata in questa lunga ed intensa giornata”, hanno compreso anche un doveroso riconoscimento al contributo del Componente Simone Schiavo, del Consiglio Direttivo e di tutti i collaboratori che hanno dato il loro massimo per dare vita a questa giornata, tra i quali l’Osservatore Federico Brigo, un “valore aggiunto” al gruppo dirigenziale della Sezione patavina. “La determinazione che ha contraddistinto questo gruppo arbitrale nella stagione passata dev’essere un monito all’impegno da proferire nel più breve tempo possibile, e una grande dose di grinta per affrontare il campo con voglia ogni domenica” ha concluso Scarpelli, tra gli applausi di un gruppo arbitrale pronto a partire con la marcia giusta anche quest’anno.
Gli associati hanno potuto quindi usufruire delle numerose piscine termali della struttura, per trascorrere delle ore di meritato relax dopo i lunghi lavori in aula.
Letto 279 volte

Prossima RTO

Lunedì 24 settembre 2018

Contattaci

 

Via Nereo Rocco (c/o Stadio Euganeo, Tribuna Est)

35135 - Padova

Tel: 049 8595021

Fax: 049 8591448

Email:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Twitter